Al Bicerin

Entrare al Bicerin è come fare un tuffo nel passato. I tuoi vestiti, la tecnologia che ti porti addosso sembrano fuori luogo in un locale che è rimasto sospeso in un’altra epoca. Vorresti indossare un abito lungo con una larga gonna, avere i capelli raccolti e vorresti stringere fra le mani un libro di uno scrittore emergente, magari Flaubert. (altro…)