Addobbi e regali Natale 14 009Sono partita per Londra il 6 gennaio lasciando la mia città ancora piena di luci natatizie accese e di alberi e presepi montati in ogni casa.
Ho staccato soltanto  le luci in balcone prima di partire e sono rientrata ieri sera con una casa che sapeva ancora molto di Natale… e io adoro la mia casa quando è così. Quando devo iniziare a decorarla all’inizio di dicembre sono sempre piena di voglia di fare, mi passa l’ansia da discesa in cantina, la pigrizia da quantoècomodoilmiodivano e nel giro di un’oretta è tutto pronto e trasformato.

Addobbi e regali Natale 14 007Quando invece si tratta di ritirare tutto mi prende la nostalgia, passa completamente la voglia di scendere in cantina a recuperare gli scatoloni, trovo mille cose da fare per procrastinare, per lasciare ancora tutto lì dov’è stato per oltre un mese.

natale 002Il Natale sa di caldo, affetto, spezie, famiglia che si riunisce, lunghe tavolate, pacchetti da fare e scartare, cene e pranzi con gli amici, tempo per stare in casa a godersi i propri spazi, i propri cari, tempo in cui dimenticarsi del proprio lavoro che non ti rende proprio felice… per pensare a cose più importanti. Riporre gli addobbi nella scatola ti fa realizzare che è tutto finito, che si ritorna alle strade fredde illuminate solo dai lampioni, che la casa per un bel po’ non si riempirà più di tanta gente e tanta allegria e che il normale tran tran riprende il sopravvento.

Ho un’applicazione che conta i giorni che ci separano da un evento, Natale è tra 350 giorni… sarà una lunga attesa che passerò lontana dalle mie rennine e dai miei angioletti, mi mancheranno anche loro!