1Questo mese riesco di nuovo ad essere quasi puntuale nel raccontarvi le mie scoperte e i prodotti che ho amato di più.

Profumazioni per ambiente
Di solito non amo i profumi per ambiente perché non mi piace l’idea di respirare profumazioni chimiche che non hanno dentro niente di buono. Mi sono sempre piaciute tanto le candele profumate ma sono quasi sempre fatte con la paraffina che non è il miglior materiale da bruciare e respirare. Ho scoperto per caso che da un po’ di tempo vengono prodotte candele fatte con la cera di soia e nel mio ultimo viaggio a Bologna ho trovato un negozio bellissimo – Gallina Smilza – che le vendeva. Sono le Produce Candles, hanno un packaging che trovo bellissimo e profumazioni molto particolari che sono deliziose. Ne ho presa una alla menta e mi piace tantissimo…la adoro!
giugno-254

Beauty
Sempre a Bologna mi sono accorta, non appena arrivata, che avevo portato un flaconcino di olio struccante vuoto… :) uso da un po’ di anni l’olio di mandorle dolci che mi piace perché strucca perfettamente e non brucia per niente gli occhi. Il mio albergo era vicinissimo al negozio di Lush e visto che ultimamente è diventato uno dei miei negozi preferiti ho deciso di provare un loro struccante. Si chiama Non ti scordar di me, anche lui non brucia gli occhi, ha un profumo molto dolce e una consistenza un po’ appiccicosa. Non mi ha totalmente conquistata ma mi piace abbastanza e fa bene il suo lavoro!
Un prodotto che invece mi ha fatta letteralmente impazzire è una delle creme corpo li Lush: Sympathy for the skin. Ha un profumo talmente buono che mi verrebbe voglia di mangiarla :), da quando l’ho comprata la uso ogni giorno dopo la doccia. Dà dipendenza!
giugno-255
Ho iniziato anche ad usare un latte/olio per capelli: l’Oi/All in one Milk di Davines che serve per proteggerli dal calore del phon e dovrebbe in qualche modo discipliarli e togliere il crespo. Si usa sui capelli umidi e li lascia morbidissimi, lucidi e molto profumati, un profumo persistente ma leggero e molto buono. Mi piace tanto.
giugno-256
D’estate mi piacciono moltissimo le profumazioni fresche degli agrumi e prefefisco usare le acque profumate al posto dei profumi perché le trovo più leggere. Tanti anni fa ne avevo comprata una al limone e vaniglia della Perlier ma non la fanno più. Da Yves Rocher ne ho trovata una al limone e basilico che trovo sia davvero buona. È un’edizione limitata, probabilmente prima della fine dell’estate ne prenderò un’altra di scorta.
giugno-257
Una scoperta negativa, sempre in fatto di capelli, è un olio di semi di lino comprato da Eataly. Di solito i prodotti che vengono spacciati per semi di lino sono un concentrato di siliconi mentre questo era puro olio di semi di lino al 100% e avrebbe dovuto nutrire i capelli lasciandoli morbidi, sani e luminosi. Sinceramente non ho nemmeno fatto caso all’aspetto dei miei capelli dopo averlo usato perché quello che mi ha davvero colpita è stata la puzza. È stato come lavarmi i capelli con l’olio delle sardine… un odore terribile e persistente che è sparito dopo 15 giorni. Ho lavato i capelli spesso ma quella puzza non andava via, i primi 2 giorni era quasi imbarazzante… Per me un prodotto per il corpo deve avere un buon profumo o almeno una profumazione neutra, questo faceva proprio schifo! Mi è anche venuto il dubbio che abbiano sbagliato a confezinarlo e che lì dentro ci fosse davvero qualcosa al pesce… ma non ne comprerò un’altra confezione per indagare…
IMG_2696

Merenda
Lo scorso mese vi avevo parlato della mia passione per frullati e smoothies alla frutta ma la temperatura sale e la voglia di mangiare qualcosa di fresco aumenta. Ho iniziato a prepararmi i ghiaccioli, per adesso ho sperimentato limone e pompelmo: mi piacciono i gusti aciduli. Sono buoni, velocissimi da preparare (se non contate le ore di congelamento) e super sani perché mischio spremuta e acqua senza zucchero!
IMG_2660

Magliette
In estate mi piacciono tantissimo le magliette a righe, ne ho parecchie e non mi stanco mai di indossarle. Ne ho comprata una di Kontatto pochi giorni fa che è bianca e blu con un pezzo di camicia attaccata al fondo. Davvero tanto carina!
giugno-259

Scarpe
Sono una bimba degli anni ’80 e quando ero piccola andavano di moda le espardillas (che io chiamavo “spadrillas”). Colorate, leggere e fresche, le adoravo e le avrei volute di tutti i colori. Ad un certo punto sono sparite e me ne sono fatta una ragione abbastanza in fretta ma in questi ultimi anni sono riapparse nelle vetrine. Mi sono lasciata tentare da un paio ed è stato un ritorno di fiamma. Le trovo comodissime e molto fresche: fantastiche!
giugno-264
Un’altra calzatura che non è una soperta del 2015 ma che uso già da un po’ è la menorquina. Mi piacciono i sandali ma non amo i miei piedi e non mi piace molto girare a piedi nudi. Queste scarpe sono un buon compromesso perché tengono il piede coperto e allo stesso tempo sono aperte e quindi fresche. Le avevo viste la prima volta a Minorca taaaanti anni fa e in queste ultime estati ne ho già prese 3 paia. Le vorrei di tutti i colori. :)
giugno-260

Pulizie
Ultima scoperta da “casalinga disperata”: i detersivi Biolù. Sono detersivi ecologici che vengono venduti alla spina e lavano bene. Da un annetto uso lo sgrassatore e da un paio di settimane ho iniziato ad usare il detersivo per i pavimenti e quello per i capi delicati. Mi piacciono le profumazioni e mi piace usare in casa prodotti che hanno un basso impatto ambientale. Puliscono esattamente come quelli superchimici del supermercato.
In lavastoviglie invece uso te pastiglie Viviverde della Coop, anche queste sono ecologiche e lasciano meno aloni di quelle che usavo prima! :)
giugno-251

Musica
In questo ultimo mese ho ascoltato centinaia di volte Cheerleader di Omi. Ogni volta che la sento mi fa venire in mente il mare, il vento che sa di salsedine, l’apertitivo in spiaggia al tramonto… e visto che le mie vacanze sono ancora lontane mi fa sognare un po’!
Un’altra canzone che mi mette allegria ed è perfetta per darmi la carica e Shut un and dance, mi piace in particolare la cover che ha fatto una delle mie youtuber preferite: Sistiana con Michele Grandinetti, trovo fantastico anche il video che hanno realizzato a Londra.
E voi avete qualcosa da consigliarmi per luglio? :)