Londra-047La prima volta che sono stata a Londra avevo 16 anni, ero in viaggio studio con la scuola a Cambridge e siamo approdati in città per una visita brevissima durata non più di 5 ore… non ho nemmeno avuto il tempo di capire se mi era piaciuta oppure no, anche perché delle 5 ore credo di averne trascorse 4 dentro al Globe Theatre a sentire “tutta-la-storia-minuto-per-minuto” della vita di Shakespeare,
Ci sono tornata con più consapevolezza e maggior tempo a diposizione nel 2012, erano finite da poco le olimpiadi e ho scoperto una città meravigliosa! Me ne sono innamorata subito.
Dopo essere stata negli scorsi mesi in diverse città italiane (Bologna, Verona, Roma e Arezzo) avevo voglia di passare qualche giorno all’estero. Era già da un po’ che pensavo di tornare a Londra, avrei voluto passarci diversi giorni ma alla fine ne avevo solo un paio a disposizione… e mi sono accontentata.

48 ore a Londra sono un tempo brevissimo, più che pensare alla lista delle cose che farai ti ritrovi a depennare tutto ciò a cui dovrai rinunciare per mancanza di tempo. Eppure in questa vacanza “bonsai” sono riuscita a scovare dei posti bellissimi e innamorarmi perdutamente di questa città, ancora! Non volevo che fosse la classica vacanza in cui vedi tutti i “must del turista qualunque”, avevo voglia di esplorarla, viverla e anche perdere tempo in posti senza senso.

Ogni volta che arrivo in questa città trovo il sole ad accogliermi e questa volta ho anche trovato una temperatura particolarmente gradevole, considerando il periodo dell’anno.
Il mio hotel era a South Kensigton, una zona che trovo meraviglisa ma che purtroppo questa volta ho potuto esplorare poco. Case bianchissime, curate, eleganti si alternano ad altri edifici di mattoni rossi o marroni, lo trovo un posto incantevole!Londra-001

Dopo aver posato la valigia in albergo sono immediatamente partita alla ricerca della mia prima tappa da turista golosa: la Hummingbird Bakery che si trova vicinissima alla fermata South Kensington.

Londra-008 Londra-016_1Londra 017_1 Dopo la merenda mi sono incamminata verso la TATE Britain ma, probabilmente disorientata dal picco glicemico, ho perso ad un certo punto le indicazioni per la galleria e mi sono ritrovata in un cortiletto a pochi passi dalla TATE che mi ha colpita per le luci colorate che si incrociavano sul pavimento…

Londra-037

…e dopo essere rimasta ipnotizzata per alcuni minuti davanti a questo spettacolo luminoso mi sono accorta che non avrei avuto tempo a sufficienza per la TATE.
Tornando verso la metropolitana mi è venuta voglia di toccare la priima tappa del tour “i must del turista qualunque” e sono corsa verso Harrods!
Non sono un’appassionata di gallerie commerciali ma qui c’è un intero piano di cazzate oggettini praticamente inutili che a me piacciono tantissimo… e ho trascorso parecchio tempo tra gli scaffali.

Londra-045_1 Londra-046 Londra-047

…e naturalmente ho DOVUTO farmi la foto con gli orsetti! Prima o poi me ne comprerò uno, già lo so, è solo questione di tempo!

Londra-055 Londra-057

Dopo questa tappa era d’obbligo puntare a un posto meno commerciale e più intelligente…ma, niente, emergo dalla stazione di Piccadilly Circus e mi ritrovo a girare nel negozio delle m&m’s…un posto zuccherosissimo, colaratissimo in cui all’ingresso vieni steso da una zaffata di cioccolato-zucchero-mandorlecaramellateealtreschifezze! A me le m&m’s neanche piacciono, ma nello stesso negozio c’ero già stata nella mia scorsa visita a Londra e non mi sono fatta mancare nemmeno quello di New York.

Londra-064 Londra-073 Londra-087 Londra-090

Uno dei posti che non avevo mai visto era Regent Street (lo so, sono imperdonabile!) che era acora addobbata con le luci natalizie, ho colmato anche questo debito formativo e  sono tornata in hotel soddisfatta a ricaricare le batterie per il giorno seguente.
Londra-108 Londra-119

Mi aspettava una lunga notte…

  • Mi sono gustata i tuoi tre post su Londra, io l’adoro e non mi stanco mai di sentirne parlare ;-)
    (se anche tu hai la mia stessa malattia nel mio blog, sotto l’etichetta viaggi, trovi i miei post su Londra, sia di Gennaio 2015 che quello precdente ;-)

    • mirtilliepois

      Adesso passo a fare un giro…perché sono malatissima!!! :D