afraidPaura di uscire sola la sera e di tornare a casa se non ho qualcuno con me.
Paura di andare in certe strade perché è meglio girare alla larga.
Paura di essere brava perché se ottengo qualcosa è sicuramente perché sono facile.
Paura di mettere una gonna troppo corta perché potrebbe essere intesa come un invito ad usarmi.
Paura di avere un figlio perché al lavoro potrebbe crearmi degli ostacoli.
Fastidio per tutti quegli uomini che si sentono in diritto di fare apprezzamenti su di me per strada solo perché in mezzo alle gambe hanno un pisello appeso.
Dover scegliere tra lavoro e famiglia perché non puoi eccellere in entrambi i campi.
Paura di quegli sguardi lerci che ti trapanano il corpo e ti fanno venire la pelle d’oca.
Paura di mettere i tacchi perché se poi devo correre rischio di farmi male.
Paura di mettermi in gioco perché sono solo una donna, cosa pretendo?
Paura di essere sola in una strada perché non ho idea di quello che potrebbe succedermi.

La violenza sulle donne non lascia solo lividi e ferite evidenti.

 

immagine di copertina da Fotolia