pat

Ieri la mia patente ha compiuto 10 anni, sabato mattina sono andata a rinnovarla con un velo di tristezza… perché mentre camminavo per la strada sono tornata con la mente a 10 anni fa:

1. era un giorno di sole tiepido, uno di quei giorni di febbraio che sa già di primavera e ti fa venir voglia di togliere la giacca

2. mentre mia mamma mi accompagnava a dare l’esame ascoltavo lo zoo di 105 per distrarmi… non lo ascolto da tento tempo perché adesso mi annoia

3. mentre prenotavo una delle ultime guide per prepararmi all’esame era entrata una ragazza per rinnovare la patente per la prima volta e dentro di me avevo pensato “sei vecchia”… ora lo sono anch’io! :)

4. ero così fiera dei miei 18 anni, dell’indipendenza che pensavo di aver acquisito e avevo la sensazione di essere nel momento più figo della mia vita, per certi versi effettivamente era così!

5. quando ho dato l’esame mi ha tagliato la strada un gatto nero, non mi ha portato sfortuna e da allora mi piacciono ancora di più! ♥

6. il giorno dell’esame c’era con me un ragazzo carino, mi piaceva tantissimo, l’ho abbracciato appena uscita dalla macchina con la mia patente rosa nuova di stampa e ho pensato che magari 10 anni dopo saremmo andati a rinnovare la patente insieme…
ci eravamo promessi un sacco di cose quel giorno ma è stata anche l’ultima volta che ci siamo visti! :D

7. mio nonno la sera prima dell’esame mi aveva chiamata per farmi coraggio e mi aveva ripetuto diverse volte “stai tranquilla, andrà tutto bene, l’importante è che non ti agìti!” quell’agìti mi è rimasto dentro e mi fa sorridere ancora oggi!

8. ero fiera di essere stata la prima tra le mie amiche a prendere quel pezzo di carta plastica…

9. vedevo il 2015 come un traguardo lontano e non avevo ancora la minima idea di cosa aspettarmi

Questo è uno dei primi traguardi obbligati che ti fa sentire il tempo che passa e lo fa anche in fretta… una sensazione che a 18 anni proprio non conoscevo!